Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/06/2017 alle ore 18:02

Attualità e Politica

15/06/2017 | 13:00

Contenziosi tributari, rapporto Mef: nel 2016 l’83,5% dei ricorsi regionali vinti dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

facebook twitter google pinterest
Contenziosi tributari rapporto Mef 2016

ROMA - I ricorsi tributari vinti nel 2016 dall’Agenzia delle Dogane e del Monopoli nelle Commissioni Regionali sono stati l’83,5% del totale (299 complessivi), mentre nelle Commissioni Provinciali il dato è del 92,6% (con 736 ricorsi vinti). E’ quanto si legge nel report 2016 del Ministero dell’Economia e delle Finanze: “L’indice di vittoria relativo all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli considera le decisioni totalmente favorevoli e quelle parzialmente favorevoli all’Agenzia rapportate alle sentenze emanate dalle Commissioni tributarie provinciali e regionali passate in giudicato nell’anno 2016. La modalità di calcolo adottata dall’Agenzia prevede che le decisioni attinenti allo stesso oggetto ed alla stessa questione in materia di dogane ed accise siano conteggiate come unica decisione”. Nei giudizi definiti in Cassazione, fra i ricorsi proposti dai contribuenti contro l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, il 58% è favorevole ai ricorrenti, il 20% all’Agenzia, con il 16% dichiarati come inammissibili e il 6% estinti o cessati. Di contro, nei ricorsi in Cassazione proposti da Adm, il 55,6% delle cause si è risolta in favore dell’Agenzia, il 27% è stato rigettato, mentre il 17,5% è risultato inammissibile.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password