Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/05/2017 alle ore 10:31

Attualità e Politica

22/06/2016 | 10:25

DDL Lavoro autonomo, Senato: in Commissione Lavoro due emendamenti M5S sui giochi

facebook twitter google pinterest
DDL Lavoro autonomo Senato Commissione Lavoro emendamenti M5S giochi

ROMA - Sono due gli emendamenti sul giochi presentati al ddl Lavoro autonomo, in discussione in Commissione Lavoro al Senato. Entrambe le proposte di modifica della senatrice del Movimento 5 Stelle Nunzia Catalfo chiedono di «modificare la misura del prelievo erariale unico applicato sui giochi e delle eventuali addizionali, nonchè la percentuale del compenso per le attività di gestione per quella dei punti di vendita, al fine di conseguire un maggiore gettito non inferiore a 200 milioni di euro annui a decorrere dall’anno 2016» per finanziare il fondo per l’armonizzazione dei tempi di vita e lavoro. 
Alle ore 12 di giovedì 23 giugno è fissato il termine per la presentazione dei subemendamenti agli emendamenti del relatore, mentre l'illustrazione degli emendamenti sarà effettuata nel corso della discussione generale, che dovrà concludersi martedì 28 giugno, con le repliche e del Governo e del relatore e l'espressione dei rispettivi pareri. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password