Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/07/2017 alle ore 20:42

Attualità e Politica

29/06/2017 | 10:40

Giochi, Commissione Antimafia al lavoro su divieto di scommesse per campionati minori

facebook twitter google pinterest
Giochi Antimafia scommesse

ROMA - La Commissione Antimafia è al lavoro su un testo, da licenziare prima della fine dell'estate e da presentare alla ripresa dei lavori parlamentari, che dovrebbe prevedere il divieto ai bookmaker di quotare campionati di calcio che non siano Serie A e B. Dopo una decina di audizioni, Rosy Bindi e il presidente del comitato "Mafia e sport" Marco Di Lello hanno inquadrato i temi centrali su cui lavorare, tra cui il divieto di puntare sui campionati minori, dalla Lega Pro in giù: secondo la Commissione, per le organizzazioni criminali è fin troppo facile alterare le partite dei campionati minori, considerati i guadagni esigui degli atleti e le prospettive di guadagno altissime che fornisce il sistema delle scommesse. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password