Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/02/2017 alle ore 20:28

Attualità e Politica

09/02/2016 | 17:01

Giochi, Astro: «Necessaria collaborazione con lo Stato per una riforma corretta del settore»

facebook twitter google pinterest
Giochi Astro riforma

ROMA - Nel settore del gioco si contrappongono interessi diversi, dalle aspettative erariali alla «volontà di ridurre la distribuzione» sul territorio, tutelando comunque il mercato legale rispetto alle offerte irregolari. In questo scenario, l’operatore è tutelato, ma di fronte a «scelte legislative controverse» può decidere se «restare dentro al sistema oppure uscirne». E' quanto si legge in una nota dell'associazione dei gestori Astro, secondo cui chi resta nel settore deve «accettare lo Stato come entità decisoria» e «collaborare con le istituzioni preposte a rappresentare lo Stato»; sicuramente l'operatore «può non condividere certe scelte statali» e può «adire vie legali per tutelare interessi lesi», ma non può pensare di ribaltare il rapporto con lo Stato. «L'essenza del gioco lecito non è un’unione aperta a forme alternative a quelle già contemplate» - si legge ancora nella nota - ma «nulla vieta di lavorare sul piano della sensibilizzazione legislativa per creare condizioni razionali nell’ambito delle leggi, proponendo percorsi riformativi corretti» e «idonei a raggiungere tutti gli obiettivi statali», battendosi «affinché i propri diritti siano mantenuti». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

black monkey slot

Processo Black Monkey: tutti condannati i 23 imputati

22/02/2017 | 18:24 ROMA - Il tribunale di Bologna ha condannato in primo grado tutti e 23 gli imputati del Processo Black Monkey, infliggendo la pena più alta, 26 anni e 10 mesi, a Nicola Femia, ritenuto il vertice di un gruppo legato alla 'Ndrangheta...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password