Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/08/2017 alle ore 18:04

Attualità e Politica

09/06/2017 | 11:34

Giochi, Baretta (MEF): «Dialogo con i Comuni e maggiori controlli della polizia locale»

facebook twitter google pinterest
Giochi Baretta MEF Comuni controlli

ROMA - «Con i Comuni vorremmo avere delle opinioni condivise. Non è mai esistita l'idea di proibire ai Comuni di regolamentare, ma solo di impedire la concentrazione territoriale» del gioco. «Vorremmo costruire con loro delle regole di riferimento generale anche per impedire una sorta di concorrenza sleale tra Comuni più sensibili e meno sensibili». Lo ha detto il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta collegato in diretta telefonica nel corso di un convegno sul gioco patologico organizzato a Roma dal Codacons, in cui ha anche illustrato la proposta presentata in Conferenza Unificata, sede del confronto con gli enti locali. «Sugli orari, i Comuni hanno scelto di poter spaziare in alcune fasce. Dal punto di vista sanitario, in accordo con il prefetto, si potrà decidere di escludere la presenza del gioco. Prevediamo anche maggiori controlli e interventi della Polizia locale», ha concluso. SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password