Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/08/2017 alle ore 20:32

Attualità e Politica

10/07/2017 | 09:47

Giochi, Baretta (MEF): «Inversione di tendenza del Governo per contrasto a dipendenza e tutela dei minori»

facebook twitter google pinterest
Giochi Baretta MEF

ROMA - «Lo Stato finalmente si è reso conto che c'è un'emergenza sociale e allora quest'anno abbiamo messo una piccola cifra, 50 milioni, per la ludopatia, ma abbiamo aperto con il ministero della Salute un'Osservatorio, insieme alle Regioni. Quindi c'è una progressiva inversione di tendenza di cui fa parte la riduzione dell'offerta». Lo ha detto il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta, intervistato da Speciale Tg1, andato in onda ieri. La riduzione di almeno il 30% del numero delle slot mi sembra un primo risultato, poi abbiamo in cantiere il dimezzamento dei punti gioco.
Per la tutela dei minori, «nella riforma che stiamo mettendo a punto» - in sede di Conferenza Unificata, con gli enti locali - «prevediamo dei controlli all'ingresso e una responsabilizzazione maggiore del gestore», ha spiegato. «Gli enti locali hanno chiesto una sospensione dell'attività delle slot durante la giornata, l'abbiamo accolta perchè ci sembra una soluzione ragionevole. Stiamo discutendo la questione delle distanze dai luoghi sensibili: siamo abbastanza convinti che si possa trovare una soluzione condivisa». MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password