Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/05/2017 alle ore 18:21

Attualità e Politica

19/05/2017 | 18:08

Emilia-Romagna, Bertani (M5S): «Norme ancora inapplicate, e così c'è chi fa business sull'azzardo»

facebook twitter google pinterest
Giochi Bertani M5S Emilia Romagna

ROMA - «Il ritardo siderale della Regione nell'applicare la delibera che vieta l'apertura di sale slot a meno di 500 metri da scuole e ospedali sta favorendo l'iniziativa delle società che fanno business con il gioco d'azzardo»: è la denuncia del Movimento 5 stelle, che si scaglia contro l'apertura di una sala slot a Rimini, «poche centinaia di metri da una scuola». «Come Movimento 5 Stelle eravamo riusciti a far approvare una norma che vieta l'apertura di nuove sale troppo vicini a luoghi sensibili come parchi pubblici, scuole e ospedali. Norma che però da ormai quasi sei mesi è di fatto inapplicata visto che la Regione tarda ad approvare il regolamento attuativo che ne darebbe efficacia», ha detto il consigliere regionale Andrea Bertani, secondo cui non si può più «perdere tempo». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse victor chandler

Betting, Victor Chandler prova a “sfondare” in Africa

29/05/2017 | 18:21 ROMA - Dopo una pausa di tre anni è pronto a tornare sulla piazza. Victor Chandler, fondatore ed ex presidente dell’omonimo bookmaker (conosciuto adesso come BetVictor, dopo l’addio dello stesso Chandler nel 2014)...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password