Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/06/2017 alle ore 18:21

Attualità e Politica

12/06/2017 | 18:07

Giochi, Bertani (M5S): «I Comuni dell'Emilia-Romagna accelerino i tempi per la mappatura delle sale»

facebook twitter google pinterest
Giochi Bertani M5S Emilia Romagna

ROMA - «Dopo più di 200 giorni di attesa assolutamente ingiustificata, finalmente la Regione ha dato attuazione al divieto di sale slot vicino a scuole e ospedali: per essere completamente efficace però adesso i Comuni devono fare presto e completare le mappature delle sale gioco nel più breve tempo possibile. In più la Regione deve dare il massimo supporto tecnico legale e di coordinamento». Lo ha detto in una nota il consigliere regionale dell'Emilia-Romagna Andrea Bertani (M5S). «Chiediamo ai Comuni di affrettare le mappature necessarie richieste dalla legge e di essere scrupolose nell'effettuarle, visto che esiste la possibilità di allargare anche l'elenco dei luoghi sensibili da dove tenere lontane le slot o le sale scommesse». Visto che per i Comuni c'è un tempo massimo di sei mesi, a cui se ne aggiungeranno altri sei a disposizione dei gestori per adeguarsi, conclude ancora Bertani, «ci vorrà ancora del tempo per vedere concretamente i primi risultati. Per questo ci appelliamo ai sindaci perchè accelerino i tempi a tutela della salute dei propri cittadini e delle fasce più deboli», ha concluso. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password