Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/08/2017 alle ore 13:25

Attualità e Politica

14/04/2016 | 15:09

Giochi, Di Primio (vicepres. Anci) in Antimafia: «Ai Comuni la possibilità di pianificare la distribuzione delle sale sul territorio»

facebook twitter google pinterest
Giochi Di Primio anci comuni antimafia

ROMA - «Chiediamo un regime unico per il sistema di gioco legale, con le autorizzazioni tutte in capo alle Questure, lasciando invece ai Comuni la possibilità di pianificare sul territorio con le Regioni la presenza delle sale da gioco». Lo ha detto Umberto Di Primio, sindaco di Chieti e vicepresidente dell’Anci, durante l’audizione svolta oggi nel Comitato sulle infiltrazioni mafiose nel gioco lecito e illecito della Commissione Antimafia. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Slot Global Starnet Francesco Corallo

Slot, Global Starnet: Francesco Corallo rientra in Italia

17/08/2017 | 12:02 ROMA - Rientra in Italia oggi, all`aeroporto di Roma Fiumicino, scortato da agenti dello SCIP - Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, Francesco Corallo, arrestato a Saint...

Giochi controlli Pavia slot

Giochi, controlli a Pavia: sigilli a 57 slot in 23 locali

14/08/2017 | 11:16 ROMA - Controlli a tappeto in 139 sale giochi di Pavia da parte di una task force di 5 vigili: sigillate 57 slot machine in 23 esercizi a causa di una serie di irregolarità. «Un’attività di controllo prevista...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password