Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/05/2017 alle ore 18:21

Attualità e Politica

31/03/2016 | 17:11

Giochi, Intralot: entrate a 1,9 miliardi di euro nel 2015 (+3%)

facebook twitter google pinterest
Giochi Intralot

ROMA - L'operatore e fornitore di gioco Intralot ha registrato un aumento del 3% delle entrate per 1,914.9 milioni di euro per il 2015, soprattutto grazie a una forte crescita in tutto il Sudamerica. L'utile lordo è sceso del 3,2% a 261.6 milioni, mentre l'EBITDA è aumentato dell'1% a 177.2 milioni. Nell'ultimo trimestre del 2015, il fatturato è aumentato del 2,2% a 535 milioni, grazie alle buone performance dell'azienda in Italia, Giamaica, Bulgaria e Argentina. Le scommesse sportive rappresentano il 47 per cento del fatturato totale, seguite dai giochi di lotterie con il 31 per cento. VLT e AWP hanno rappresentato l'11 per cento delle entrate, con i contratti di fornitura delle tecnologie che contribuiscono con l'8 per cento e le corse di cavalli con il 3 per cento. «La performance finanziaria di Intralot nel 2015 conferma la nostra capacità di ripresa e la crescita potenziale in tempi difficili», ha dichiarato il CEO del gruppo, Antonios Kerastaris. «Ci aspettiamo di accelerare la crescita dei ricavi e dell'EBITDA, grazie alla spinta di nuovi contratti e a un modello operativo che si concentra sulla razionalizzazione dei costi e del bilancio della nostra struttura di base», ha continuato. «Per questo puntiamo a diversivicare la nostra offerta attraverso investimenti mirati in aziende come Bit8 e la piattaforma CRM. In secondo luogo, stiamo espandendo la nostra rete di partnership: la nostra recente alleanza con Gamenet in Italia è la prima di una serie di possibili transazioni che mostrano il nostro potenziale come giocatore unico nel mercato globale», ha concluso. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse victor chandler

Betting, Victor Chandler prova a “sfondare” in Africa

29/05/2017 | 18:21 ROMA - Dopo una pausa di tre anni è pronto a tornare sulla piazza. Victor Chandler, fondatore ed ex presidente dell’omonimo bookmaker (conosciuto adesso come BetVictor, dopo l’addio dello stesso Chandler nel 2014)...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password