Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/08/2017 alle ore 20:32

Attualità e Politica

12/06/2017 | 11:56

Giochi, Medole (MN): ok a distanziometro, sale slot a 3 km dai luoghi sensibili

facebook twitter google pinterest
Giochi Medole MN distanziometro slot

ROMA - Sale slot e apparecchi per il gioco d'azzardo nel mirino del Comune di Medole, in provincia di Mantova: il consiglio comunale ha approvato il "Regolamento per l'accesso alle aree e ai locali per il gioco d'azzardo lecito", che prevede il divieto di apertura o il trasferimento di sale da gioco e la nuova installazione di apparecchi in locali che si trovino a una distanza inferiore a 3 chilometri da una serie di luoghi sensibili (scuole, luoghi di culto, impianti sportivi, strutture residenziali sanitarie, strutture ricettive per categorie protette, luoghi di aggregazione giovanile, oratori e persino fermate del trasporto pubblico).  «Dobbiamo porre qualche limite alla piaga della ludopatia, compito della politica è regolamentare questo ambito. Non mi interessa se queste disposizioni saranno impugnate e ci saranno ricorsi, i principi e l'etica sono più importanti», ha detto il sindaco Gianbattìsta Ruzzenenti. RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password