Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/04/2017 alle ore 20:40

Attualità e Politica

18/03/2016 | 10:36

Giochi, Nevi (FI): «Presentate modifiche alla legge regionale dell'Umbria, in discussione la prossima settimana»

facebook twitter google pinterest
Giochi Nevi legge regionale umbria

ROMA - «La Giunta regionale dell'Umbria ha presentato una modifica» alla legge regionale del 2014 sul contrasto al gioco patologico «che verrà discussa settimana prossima in Commissione». Lo ha confermato ad Agipronews il presidente del Comitato per il monitoraggio e la vigilanza sull'amministrazione regionale Raffaele Nevi, dopo che ieri era stato evidenziato che alcune parti della legge regionale non erano state ancora attuate. In particolare, non si è proceduto con la rilevazione della presenza delle sale da gioco e degli apparecchi sul territorio, la creazione del marchio ’No Slot’ e la riduzione dell’aliquota Irap, i corsi di formazione per operatori e personale del sistema sanitario, la relazione sui risultati della legge, il numero verde e le campagne informative, la collaborazione con gli organi dello Stato nel contrasto al gioco illegale. Si sarebbero verificate «difficoltà attuative legate al meccanismo sbagliato previsto in legge sul marchio e gli sgravi previsti», ha spiegato Nevi. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

DEF 2017 Senato approva risoluzione maggioranza

DEF 2017: Senato approva risoluzione di maggioranza

26/04/2017 | 18:07 ROMA - Il Senato ha approvato la risoluzione di maggioranza sul Documento di Economia e Finanza 2017. Hanno votato a favore 158 senatori, contrari 99 e 2 astenuti. Precedentemente l'Aula aveva bocciato tutti gli emendamenti presentati...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password