Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/07/2017 alle ore 20:45

Attualità e Politica

16/05/2017 | 13:05

Giochi, Terracina (LT): pronto il regolamento, verso un protocollo d'intesa con la questura

facebook twitter google pinterest
Giochi Terracina LT regolamento questura

ROMA - Ultimi ritocchi per il regolamento per il contrasto del gioco patologico a Terracina, in provincia di Latina. Dopo un lungo iter, basato sullo studio della normativa regionale e sugli esempi di altri Comuni che hanno già intrapreso un percorso in questa direzione, il regolamento sarebbe al vaglio dei dirigenti dei vari settori coinvolti - oltre al Sociale, anche le Attività produttive e gli Affari generali - prima di essere approvato in Consiglio comunale. Dalla giunta fanno sapere che si è cercato di elaborare un disciplinare inattaccabile, che non esponga il Comune a ricorsi da parte dei privati con la beffa di dover anche pagare le spese legali in caso di sconfitta in tribunale. Il regolamento quindi costituirà uno strumento efficace in cui si indicheranno limiti e prescrizioni per l'apertura di sale da gioco e l'installazione di apparecchi. Tra gli obiettivi della giunta c'è anche l'impegno a rendere il regolamento quanto più possibile operativo: si è fatta avanti l'idea di stipulare un protocollo d'intesa con la questura. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Astro dipendenza

Giochi, Astro: «La dipendenza non si arresta con un logo»

25/07/2017 | 18:05 ROMA - I marchi "No Slot" istituiti da Regioni e Comuni non servono a tutelare le fasce più deboli della popolazione dal rischio della dipendenza da gioco: è la posizione dell'associazione dei gestori Astro. Con il marchio "No Slot"...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password