Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/08/2017 alle ore 09:50

Attualità e Politica

11/07/2017 | 17:40

Giochi, Toscana: ok a piano regionale da 3 milioni di euro per contrasto a dipendenza

facebook twitter google pinterest
Giochi Toscana dipendenza

ROMA - Attivazione del numero verde regionale di informazione, prevenzione e ascolto, interventi di informazione e prevenzione nelle scuole e attraverso i social network, la campagna regionale "No Slot", interventi di formazione, ricerca, monitoraggio: sono le azioni che fanno parte del Piano regionale di contrasto al gioco d'azzardo patologico, appena varato dalla giunta, che su proposta dell'assessore al diritto alla salute e al welfare Stefania Saccardi, l'ha approvato nella seduta di ieri pomeriggio. Il Piano è stato valutato positivamente dal Ministero della salute, e prevede un impegno di oltre tre milioni di euro. "Come Regione Toscana siamo da tempo impegnati nella lotta a tutti i tipi di dipendenza - dice l'assessore Stefania Saccardi - Quella dal gioco d'azzardo è sempre più preoccupante, perché coinvolge un numero crescente di persone di tutte le età, che si lasciano tentare dal giocco, fino a far diventare questa passione una vera patologia. Con questo piano abbiamo voluto mettere in campo azioni e iniziative a più livelli - informazione, prevenzione, formazione, ricerca, monitoraggio - per contrastare in maniera più decisa ed efficace il gioco d'azzardo patologico". RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password