Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/05/2017 alle ore 18:21

Attualità e Politica

16/05/2017 | 15:09

Giochi, il regolamento Anci Toscana: no a nuove sale nel centro storico

facebook twitter google pinterest
Giochi regolamento anci Toscana slot

ROMA - In generale, il regolamento Anci Toscana, inviato nei giorni scorsi a i municipi della regione come documento guida, disciplina l'apertura di «centri di scommesse e di spazi per il gioco con vincita in denaro». Questi non devono sorgere a una distanza inferiore a 500 metri da una serie punti sensibili, analogamente a quanto disposto dai più diffusi regolamenti regionali e comunali. Ciò che rende la bozza Anci particolarmente severa è la lista dei punti sensibili, che comprende non solo scuole e luoghi di culto, ma anche centri sportivi, strutture sanitarie, ospedali, oratori, discoteche, biblioteche, musei, parchi pubblici, stazioni ferroviarie e terminal di autobus, fino ad arrivare a sportelli bancari, postali e bancomat. Ulteriore paletto, l'insediamento di nuove sale è proibito all'interno del centro storico, per «esigenze di decoro urbano e tutela del patrimonio storico?monumentale». Viene consentita l'installazione di slot all'interno di esercizi pubblici (bar, tabacchi, edicole, alberghi), a patto però che osservino le distanze dai punti sensibili.

Non tutti i giochi pubblici sono posti sotto l'egida del regolamento. Ne rimangono espressamente fuori Gratta&Vinci, Win for Life, 10 e Lotto, nonché Lotto e Totocalcio. Questi ultimi due, «in quanto tradizionalmente caratterizzati da tempi e ritualità estranee al rischio di compulsività del gioco».

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

scommesse victor chandler

Betting, Victor Chandler prova a “sfondare” in Africa

29/05/2017 | 18:21 ROMA - Dopo una pausa di tre anni è pronto a tornare sulla piazza. Victor Chandler, fondatore ed ex presidente dell’omonimo bookmaker (conosciuto adesso come BetVictor, dopo l’addio dello stesso Chandler nel 2014)...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password