Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/08/2017 alle ore 20:50

Attualità e Politica

10/08/2017 | 09:40

Gioco patologico, Porto Torres (SS): approvato odg per contrasto a dipendenza

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico Porto Torres SS odg dipendenza

ROMA - Il consiglio comunale di Porto Torres, in provincia di Sassari, ha approvato all'unanimità l'ordine del giorno presentato dal presidente della Commissione Servizi sociali, Francesco Tolu (M5S), a sostegno del disegno di legge regionale del 2015 che contiene le disposizioni finalizzate a prevenire, contrastare e curare il gioco patologico in Sardegna. In base ai dati forniti dal Serd di Sassari, a Porto Torres circa il 75% degli abitanti gioca e circa 8mila cittadini (il 54%) hanno realizzato qualche vincita e per questo risultano a rischio «in quanto la vincita tende a modificare l’assetto cognitivo e mentale del giocatore», ha spiegato Tolu. I soggetti patologici nella città turritana risultano il 2,2%, circa 200 persone. Nel 2016 si sono rivolti al Serd 8 utenti che presentavano già evidenti compromissioni a livello familiare, amicale, lavorativo e sociale. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password