Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/06/2017 alle ore 20:31

Attualità e Politica

12/06/2017 | 14:40

Gioco patologico, Valle d'Aosta: approvato piano regionale per il contrasto della dipendenza

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico Valle Aosta piano regionale dipendenza

ROMA - La Giunta Regionale della Valle d'Aosta ha approvato il Piano regionale per il gioco d’azzardo patologico, già approvato dal Ministero della Salute ed elaborato dal Servizio Dipendenze dell’Azienda USL della Valle d’Aosta, in collaborazione con i competenti uffici dell’Assessorato regionale della sanità, salute e politiche sociali.
La struttura del Piano regionale recepisce da quello nazionale l’organizzazione in macro-obiettivi, obiettivi specifici, azioni, popolazioni target, e definisce precisi indicatori per la valutazione del raggiungimento degli obiettivi. Sono inoltre potenziati i servizi di presa in carico delle categorie di utenti maggiormente esposte al rischio. Il metodo di lavoro proposto è quello di rete tra le istituzioni, gli enti, le organizzazioni e i singoli attori delle comunità locali, i gestori delle attività di gioco e le famiglie, gli operatori del Terzo settore, le associazioni di categoria e la casa di gioco di Saint-Vincent. Le attività di prevenzione e counselling nelle scuole e presso gli sportelli sociali saranno finanziate dal Servizio Sanitario Regionale, mentre i fondi nazionali finanzieranno principalmente le campagne di comunicazione e sensibilizzazione, rivolte sia alla popolazione generale che alle classi sociali considerate più a rischio (adolescenti, anziani e vulnerabili sociali). Saranno inoltre aperti sportelli di ascolto in alcune istituzioni scolastiche di secondo grado e un numero telefonico Help ludopatia, in collaborazione con il gruppo di autoaiuto "Mi ripiglio". RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password