Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/06/2017 alle ore 20:40

Attualità e Politica

13/01/2017 | 17:14

Gioco patologico nei nuovi LEA, Garavini (PD): «Passi avanti per contrastare la dipendenza»

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico nuovi LEA Garavini PD

ROMA - «È davvero una ottima notizia: la battaglia per ridimensionare la quantità dell'offerta di giochi e per limitare l'esposizione delle categorie più a rischio è ancora lunga ma oggi è stato fatto un grande passo in avanti». Lo afferma Laura Garavini, dell'ufficio di presidenza del gruppo del Pd alla Camera e componente della commissione antimafia, commentando l'inserimento del gioco patologico nei nuovi LEA. «Questa scelta sarà determinante per contrastare questa malattia e anche per rendere più severi i limiti entro cui si possono aprire e tenere aperte sale gioco o installare apparecchi per il gioco d'azzardo in locali pubblici», ha concluso. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password