Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/05/2017 alle ore 20:45

Attualità e Politica

13/10/2016 | 13:13

Guardia di Finanza, Vercelli: gestore slot evasore, sequestrati 130mila euro

facebook twitter google pinterest
Guardia di Finanza Vercelli gestore slot evasore

ROMA - Aveva dichiarato di essere inattivo nel 2011, ma in realtà continuava a esercitare l’attività di gestione delle slot machine senza pagare le imposte: è quanto disposto dal Tribunale di Vercelli, con la Guardia di Finanza che ha eseguito un sequestro di immobili e conti correnti per 130mila euro.

La Gdf ha ricostruito il volume d’affari attraverso mirati controlli incrociati, con cui si è potuto risalire ai ricavi da tassare e nascosti al fisco. Per rendere più complessa l’attività di riscossione era stato messo a capo della società un ignaro residente in provincia di Torino, utilizzato come “testa di legno”. Al termine dell’indagine il reale gestore della società è stato denunciato per non aver presentato la prescritta dichiarazione dei redditi.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password