Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/08/2017 alle ore 09:50

Attualità e Politica

06/07/2017 | 16:45

Poker online, l'accordo di Roma: cooperazione internazionale e lotta al mercato illegale

facebook twitter google pinterest
Poker online Francia Portogallo liquidità internazionale monopoli

ROMA - Le Autorità di regolazione del gioco online di Francia, Portogallo, Spagna e Italia hanno firmato, oggi a Roma, un accordo sulla liquidità condivisa nel poker online. Lo annuncia l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli attraverso una nota. "L’accordo mira ad incrementare la cooperazione e lo scambio di informazioni tra le Autorità al fine di consentire la condivisione della liquidità tra gli operatori di poker online titolari di concessione, a combattere il mercato illegale e le frodi, garantendo la protezione dei giocatori e il rispetto delle disposizioni in materia di antiriciclaggio. - si legge nella nota - Le modalità della concreta attuazione della condivisione della liquidità dipenderanno dai requisiti richiesti in ogni giurisdizione. Le autorità si impegnano a mettere in atto ogni sforzo necessario per consentire l’effettiva attuazione dell’accordo entro la fine dell'anno".

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password