Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/01/2017 alle ore 20:32

Attualità e Politica

06/09/2016 | 11:11

Regione Molise, ok della Commissione Servizi sociali al disegno di legge per il contrasto al gioco patologico

facebook twitter google pinterest
Regione Molise Commissione Servizi sociali gioco patologico

ROMA - La Commissione Servizi sociali della Regione Molise ha approvato all'unanimità il disegno di legge per il contrasto del gioco patologico, proposta dal consigliere Carmelo Parpiglia: il testo prevede un limite entro il quale si potranno aprire delle sale slot e dei premi per gli esercizi che decideranno di rinunciare agli apparecchi. «Tra le prerogative della legge c’è il divieto di aprire nuove sale da gioco nel raggio di 500 metri dalle aree sensibili – luoghi di culto, scuole, strutture ricreative, sportive e culturali – in una logica preventiva e di contrasto al gioco patologico», spiega Parpiglia. La legge prevede un impegno di spesa di 261mila euro per tre anni, che permetterà al Comitato consultivo, in collaborazione con l’Asrem, gli Ambiti territoriali sociali e le organizzazioni del privato sociale, di predisporre una serie di iniziative per limitare sensibilmente il rischio patologico. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password