Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/08/2017 alle ore 20:27

Attualità e Politica

07/10/2016 | 12:09

Scommesse, Fratoianni (SI): «Rai megafono dell'accordo Figc-Intralot, i vertici riferiscano in Parlamento»

facebook twitter google pinterest
Scommesse Fratoianni Si RAI FIGC Intralot

ROMA - «È davvero sconcertante che ieri sera la Rai si sia trasformata in megafono della Figc in diretta tv prima dello svolgimento della partita di calcio Italia-Spagna in merito alle polemiche sullo sponsor della Nazionale, la società di scommesse Intralot». Lo ha detto il deputato di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni, componente della Commissione di vigilanza Rai, riferendosi al fatto che il telecronista Rai ha riportato la posizione della Figc sulla sponsorizzazione della Nazionale da parte di Intralot. «Uno schiaffo a tutti quei rappresentanti del Parlamento, di ogni schieramento politico, che hanno espresso forti riserve e proteste. Siamo davvero curiosi di sapere chi ha autorizzato tale comunicazione a senso unico agli italiani, e quali provvedimenti siano stati presi su nei confronti dei responsabili. Ci auguriamo che una qualche spiegazione plausibile venga nelle prossime ore dai vertici della Rai. In caso contrario dovranno venire a spiegarcelo in Parlamento», ha concluso. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi controlli Pavia slot

Giochi, controlli a Pavia: sigilli a 57 slot in 23 locali

14/08/2017 | 11:16 ROMA - Controlli a tappeto in 139 sale giochi di Pavia da parte di una task force di 5 vigili: sigillate 57 slot machine in 23 esercizi a causa di una serie di irregolarità. «Un’attività di controllo prevista...

betaland

Giochi: Betaland, utili al top a luglio

11/08/2017 | 16:57 ROMA - Le performance di OIA Services LTD continuano a essere tra le più interessanti nel settore delle scommesse sportive del gioco regolamentato italiano. A Giugno ed a Luglio OIA Services LTD ha mantenuto la propria posizione...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password