Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/06/2017 alle ore 16:12

Attualità e Politica

06/05/2016 | 09:10

Gioco patologico, Binetti (Ap): "Necessarie regole chiare per prevenire dipendenza"

facebook twitter google pinterest
binetti riordino giochi

ROMA - Se si vuole fare chiarezza sul problema del gioco patologico si dovrebbe "ripartire dall'indagine conoscitiva già condotta dal Parlamento, dalle molteplici audizioni fatte prima di giungere alla stesura unificata del testo di legge in Commissione Affari Sociali, per altro già emendato da tutti i gruppi. Varie indagini conoscitive sono state già condotte, tra cui quella della Commissione Affari Sociali; quella della Commissione Finanze e della Commissione Antimafia. Tutte denunciano il gioco illegale come canale parallelo. Tutte sostengono, in modi diversi, che la prevenzione e la formazione sono il miglior antidoto alla dipendenza. Bisogna ripartire da qui". Lo ha ricordato l'onorevole di Area popolare (Ncd-Udc) Paola Binetti, aggiungendo "speriamo che il Ministro Costa non si accontenti dell'annuncio dell'ennesima indagine conoscitiva".
In merito all'avvio della discussione sul riordino del settore in Conferenza Unificata, la Binetti ha aggiunto: "C'era grande attesa per il via del dibattito in vista di una possibile intesa tra governo e autonomie locali sulla distribuzione delle sale sul territorio, ma sembra una storia infinita che finora ha avuto solo battute d'arresto". RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Tar Bolzano

Giochi, Tar Bolzano boccia ricorso contro il distanziometro

22/06/2017 | 10:54 ROMA - Il Tar Bolzano boccia il ricorso della società Allstar, titolare di una sala vlt di Merano, contro la decadenza dell'autorizzazione alla raccolta delle giocate. I giudici amministrativi ritengono legittimo il no della...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password