Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/07/2017 alle ore 20:09

Attualità e Politica

28/06/2017 | 15:39

Giochi, Consiglio di Stato: “Su limiti orari aspettiamo esito della Conferenza Unificata”

facebook twitter google pinterest
consiglio di stato limiti orari conferenza unificata

ROMA - Il Consiglio di Stato attenderà l’esito della trattativa Stato-enti locali in Conferenza Unificata prima di esprimere il parere sul ricorso straordinario al Presidente della Repubblica presentato dalla Drs Srls contro il Comune di Leini, in provincia di Torino. La società è titolare d una sala giochi a cui il regolamento comunale ha imposto una riduzione dell’orario di attività, limitata a otto ore. L’Agenzia dogane e Monopoli ha chiesto il parere della Seconda sezione sulla questione, ritenendo opportuna una soluzione più equilibrata. Il Consiglio di Stato, però, “ritiene opportuno” aspettare “le definitive valutazioni ed indicazioni, a seguito della prossima conclusione dei lavori, del naturale luogo concertativo individuato anche dalla legge di stabilità 2016, ovvero la Conferenza Unificata, chiamata ad esprimersi in ordine alla previsione, il più possibile omogenea su base territoriale, di fasce orarie quotidiane di interruzione della possibilità di gioco”. Il Collegio attende inoltre “l’esito della pronunzia di merito presso il TAR Piemonte, a seguito della rimessione della questione operata da questo Consiglio di Stato in sede giurisdizionale” sul regolamento di Torino. La prossima adunanza sul caso di Leini è stata comunque fissata il 18 ottobre. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Astro dipendenza

Giochi, Astro: «La dipendenza non si arresta con un logo»

25/07/2017 | 18:05 ROMA - I marchi "No Slot" istituiti da Regioni e Comuni non servono a tutelare le fasce più deboli della popolazione dal rischio della dipendenza da gioco: è la posizione dell'associazione dei gestori Astro. Con il marchio "No Slot"...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password