Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/08/2017 alle ore 16:49

Attualità e Politica

10/06/2017 | 17:42

Giochi, Pucci (Astro) a 'Milano Finanza': "Proibire non porta a nulla, bisogna semplicemente regolamentare"

facebook twitter google pinterest
giochi pucci astro slot

ROMA - La logica del proibizionismo "non porta a nulla. Combattere le ludopatie è sacrosanto, ma non è questo il modo". Così Massimiliano Pucci, presidente di Astro, commenta, in un'intervista pubblicata oggi su "Milano Finanza", la delibera approvata proprio ieri sera dall'Assemblea Capitolina, che prevede limiti e distanze minime dai luoghi sensibili per le slot a Roma. "Io parto da un dato, oggi le slot rappresentano il 26% della raccolta. E il resto? - spiega Pucci - Nei mesi scorsi abbiamo presentato una proposta, sia al livello nazionale che locale, basata su una riduzione orizzontale dei prodotti, senza affondare solo su una minoranza. Di più, siamo andati nelle scuole a spiegare ai ragazzi i rischi del gioco. Ma a quanto pare non basta, Roma sa solo proibire quando invece servirebbe semplicemente regolamentare".

"In questo modo - spiega ancora il presidente di Astro - si apriranno praterie per il gioco illegale. Perché dopo che ne verrà tolta da un bar una legale, ne verrà messa un'altra da qualcuno. E poi non si creda che togliendo le slot la gente smetta di giocare. C'è l'online". E i limiti alle slot non arrivano solo dal Campidoglio: pochi giorni fa è stato approvato l'emendamento presentato dal Governo alla manovra, che prevede la riduzione delle slot machine presenti sul territorio a 265mila entro il 30 aprile 2018, con un taglio di circa il 34% degli apparecchi. "Si tolgono le slot legali, e lo Stato i soldi dove li prende poi?", conclude Pucci. 


RED/Agipro 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password