Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/07/2017 alle ore 20:45

Attualità e Politica

18/05/2017 | 18:12

Gioco online, a Lisbona summit tra autorità europee: a ottobre la prossima tappa sarà Roma

facebook twitter google pinterest
gioco online lisbona poker

ROMA - La cooperazione amministrativa, le misure anti riciclaggio, il contrasto al match fixing e l’utilizzo delle valute virtuali: sono alcuni dei temi affrontati a Lisbona nel corso di un incontro informale tra i rappresentanti governativi per il gioco online di Austria, Gran Bretagna, Francia, Germania, Italia, Spagna e Portogallo. Per il nostro Paese era presente Daria Petralia, dirigente responsabile dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per il gioco a distanza. Il prossimo incontro in calendario è a ottobre e si terrà a Roma: si proseguirà nella discussione delle tematiche affrontate a Lisbona, in particolare l’integrità delle manifestazioni sportive. Altro tema caldo potrebbe essere la liquidità internazionale per il poker online, cioè la possibilità per Paesi con regolamentazioni simili di condividere il “parco” giocatori” e creare partite con montepremi comuni.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Astro dipendenza

Giochi, Astro: «La dipendenza non si arresta con un logo»

25/07/2017 | 18:05 ROMA - I marchi "No Slot" istituiti da Regioni e Comuni non servono a tutelare le fasce più deboli della popolazione dal rischio della dipendenza da gioco: è la posizione dell'associazione dei gestori Astro. Con il marchio "No Slot"...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password