Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/07/2017 alle ore 20:42

Attualità e Politica

15/04/2017 | 16:21

Gioco patologico, a Diamante (Cs) limiti orari per le sale il funzionamento delle slot

facebook twitter google pinterest
gioco patologico slot

ROMA -  Slot machine e sale giochi, accese e aperte per otto ore al giorno. Sono i limiti temporali previsti dall’ordinanza del sindaco di Diamante (in provincia di Cosenza) Gaetano Sollazzo per contrastare il fenomeno del gioco patologico. Il testo prevede che «l'orario di esercizio delle sale gioch» venga «fissato, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 22.00 di tutti i giorni, compresi i festivi. L'orario massimo di funzionamento degli apparecchi con vincita in denaro è fissato con le stesse precedenti modalità». L'ordinanza stabilisce un orario diversificato per le attività ubicate a distanza minore di 500 metri dai vari luoghi sensibili: istituti scolastici di ogni ordine e grado; stazioni ferroviarie e stazioni autobus. In questo caso, l'orario di esercizio è fissato: dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 22.00 di tutti i giorni feriali; dalle ore 8.00 alle 22.00 di tutti i giorni festivi. Anche in questo caso, al di fuori di tali fasce orarie, gli apparecchi da gioco dovranno essere spenti. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password