Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/07/2017 alle ore 20:45

Attualità e Politica

17/05/2017 | 17:31

Global Starnet, su estradizione Corallo decisione entro un anno

facebook twitter google pinterest
global starnet corallo estradizione

ROMA - Servirà un anno per conoscere il dispositivo finale di estradizione di Francesco Corallo, azionista di riferimento della Global Starnet, accusato dalla Procura di Roma di riciclaggio e peculato. È quanto si legge in una nota della società. Corallo si trova attualmente sotto arresto nelle Antille Olandesi su richiesta delle autorità italiane. Il 30 dicembre 2016 il Ministro della giustizia ha chiesto l’estradizione dell’imprenditore e ieri presso l’aula di Giustizia del tribunale di St. Maarten si è tenuta la prima udienza sul caso. “Secondo le procedure giudiziarie in vigore nel Protettorato Olandese - si legge nella nota -  i tempi previsti per il dispositivo finale di estradizione possono ragionevolmente essere stimati in dodici mesi”. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Astro dipendenza

Giochi, Astro: «La dipendenza non si arresta con un logo»

25/07/2017 | 18:05 ROMA - I marchi "No Slot" istituiti da Regioni e Comuni non servono a tutelare le fasce più deboli della popolazione dal rischio della dipendenza da gioco: è la posizione dell'associazione dei gestori Astro. Con il marchio "No Slot"...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password