Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/08/2017 alle ore 20:32

Attualità e Politica

03/08/2017 | 16:12

Riordino giochi, Baretta (MEF): "Si va verso la riduzione dell'offerta, ma gli investimenti vanno salvaguardati"

facebook twitter google pinterest
riordino giochi baretta mef

ROMA - "Vanno salvaguardati gli investimenti esistenti, ci stiamo occupando di come sarà l’organizzazione a regime ed è ragionevole tenere presente anche questo obiettivo in uno scenario che va verso una rarefazione dell’offerta". Lo ha detto il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta a margine della Conferenza Unificata appena conclusa. "La mappatura delle sale sul territorio è fattibile, ma ci fotografa la situazione esistente: bisognerebbe capire come procedere al dimezzamento dei punti gioco, non è un procedimento semplice, può essere fatto o tagliando a metà proporzionalmente o con un’altra distribuzione di tipo territoriale. Ci sono situazioni nelle quali si è sotto la media nazionale, con meno punti gioco per abitante, altre dove si è sopra: potrebbe essere interessante fare un riequilibrio, è un tema di merito che merita di essere approfondito, da questo punto di vista i criteri per la riduzione andranno condivisi tra le Regioni e gli enti locali, ma c'è un arco di tempo sufficiente per portare a termine questa operazione. Per questo parliamo di distribuzione equilibrata, per evitare la concentrazione o l'eliminazione dell'offerta in alcune zone".

MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password