Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/08/2017 alle ore 15:42

Attualità e Politica

17/05/2017 | 10:57

Slot e territorio, Gioacchini (Astro): “Confronto aperto con il Comune di Jesi, chiarezza sul settore è fondamentale”

facebook twitter google pinterest
slot gioacchini astro jesi

ROMA - Un confronto aperto sul settore del gioco lecito per capire come affrontare e favorire la necessaria dialettica tra amministrazioni e gestori di apparecchi. È quanto emerso nel corso dell’incontro di ieri al Comune di Jesi tra l’assessore ai servizi sociali Marisa Campanelli e Paolo Gioacchini, vicepresidente nazionale di Astro-Confindustria Sit e responsabile per la regione Marche. Un incontro che, si legge in una nota dell’associazione, “è servito a verificare le possibili soluzioni da adottare per valorizzare le attività di informazione e prevenzione nel comparto”. L’assessore Campanelli ha dato la disponibilità ad approfondire l’argomento con tutti gli attori della filiera del gioco per far fronte alle criticità del settore.

“Ringraziamo l’amministrazione comunale di Jesi per aver permesso questo confronto e ribadiamo la nostra disponibilità a fornire tutte le informazioni necessarie per fare la necessaria chiarezza sul nostro settore - ha ribadito Paolo Gioacchini – e ci auguriamo che anche con il Comune di Jesi, a prescindere dall’esito delle prossime elezioni amministrative, possa organizzare in futuro tavoli di lavoro che comprendano associazioni di categoria, Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e rappresentanti della comunità medico scientifica, proprio come è stato fatto la scorsa settimana ad Ancona”.  RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password