Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/04/2017 alle ore 20:42

Attualità e Politica

13/01/2017 | 12:31

Slot, Tar Lazio: “Requisiti di moralità necessari per iscrizione all’albo degli operatori”

facebook twitter google pinterest
slot tar lazio albo operatori

ROMA - Il requisito di moralità professionale è essenziale per l’iscrizione all’elenco operatori slot. Lo ha ribadito la Seconda sezione del Tar Lazio nell’ordinanza che ha respinto il ricorso presentato da un esercente contro la cancellazione dall’elenco e l’inibizione dell’iscrizione disposta dall’Agenzia Dogane e Monopoli. “Il ricorrente ha reso una dichiarazione mendace in ordine alla sussistenza di un requisito essenziale di moralità professionale per l’iscrizione all’Albo”, spiegano i giudici. “Il provvedimento impugnato non inibisce, tout court l’attività lavorativa di parte ricorrente - conclude il Collegio - ma la priva esclusivamente dell’abilitazione a svolgere un’attività specifica pertinente al delicato settore dei giochi e delle scommesse, l’accesso al quale, in generale, richiede rigorosi requisiti di natura morale e professionale”. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password