Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/08/2017 alle ore 20:32

Attualità e Politica

21/04/2017 | 10:20

Slot, Tar boccia ricorso contro limiti orari a Canosa di Puglia

facebook twitter google pinterest
slot tar puglia

ROMA - La tutela del pubblico interesse prevale sugli interessi economici di gestori ed esercenti slot. Lo ribadisce il Tar Puglia nell’ordinanza che respinge l’istanza cautelare presentata dalla Di Nunno S.r.l. contro la disciplina sui limiti orari di Canosa di Puglia. “Nel contemperamento degli interessi in gioco - scrivono i giudici - il pregiudizio di natura prettamente economico lamentato da parte ricorrente non può che recedere rispetto all’interesse pubblico perseguito dall’amministrazione comunale”. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password