Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2017 alle ore 16:11

Attualità e Politica

10/05/2017 | 15:43

Giochi, Tar Bolzano accoglie i ricorsi di tre bar contro la sospensione dell’attività

facebook twitter google pinterest
tar bolzano licenza giochi bar

ROMA - Il Tar Bolzano ha accolto tre istanze cautelari presentati dai titolari di altrettanti bar del capoluogo. Si tratta di “Bar Cristallo”, “Bar Patrick e “White Cafè Bar”, contro cui il Comune aveva disposto la sospensione dell’attività e della licenza in seguito ai sequestri e alle confische di apparecchi da gioco da parte della Guardia di Finanza. «È venuta meno l’attualità del pregiudizio per l’ordine e la sicurezza pubblica», si legge nelle ordinanze. «Non è riscontrabile, allo stato, alcuna esposizione a rischio dei soggetti frequentatori dei luoghi sensibili individuati con ordinanza sindacale». Il rischio patrimoniale fatto valere dai ricorrenti appare dunque «corredato da sufficienti elementi di attualità e determinatezza essendo legato all’impossibilità di gestire l’esercizio commerciale oggetto della licenza sospesa e per tutto il periodo di sospensione». I ricorsi sono stati momentaneamente accolti, mentre l’udienza pubblica per discutere nel merito la questione è stata fissata il 25 ottobre. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password