Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/07/2017 alle ore 20:45

Attualità e Politica

13/07/2016 | 13:00

Giochi, Tar Lazio sospende decreto che include Federserd nell’Osservatorio sul gioco patologico

facebook twitter google pinterest
tar lazio codacons federserd

ROMA - Il Tar Lazio ha sospeso il decreto interministeriale del 23 luglio 2015 con cui il Ministero dell’Economia e Finanze e il Ministero della Salute hanno previsto la designazione di un rappresentante di Federserd nell’Osservatorio sul gioco patologico. Questa la decisione della sezione Terza Quater nell’ordinanza che ha accolto il ricorso proposto dal Codacons. Il Ministero della Salute, inoltre, dovrà inviare al Tar Lazio una “articolata relazione illustrativa” nella quale spiegare i criteri utilizzati per la scelta della Federserd, “considerato che l’istruttoria disposta con ordinanza del 7 giugno 2016 non è stata eseguita”. La discussione nel merito è stata fissata per il prossimo 26 ottobre. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Astro dipendenza

Giochi, Astro: «La dipendenza non si arresta con un logo»

25/07/2017 | 18:05 ROMA - I marchi "No Slot" istituiti da Regioni e Comuni non servono a tutelare le fasce più deboli della popolazione dal rischio della dipendenza da gioco: è la posizione dell'associazione dei gestori Astro. Con il marchio "No Slot"...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password