Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/06/2017 alle ore 17:54

Attualità e Politica

07/06/2017 | 12:42

Ippica, Tar Lazio respinge ricorsi contro calendario corse e nuovi regolamenti

facebook twitter google pinterest
tar lazio ippica

ROMA - Sono state respinte dal Tar Lazio le domande cautelari presentate da scuderie e associazioni ippiche contro il calendario delle corse di gennaio e febbraio 2017 e i regolamenti del Derby, del Campionato dei 4 anni e del Campionato Master e il calendario dei grandi premi del 2017. I giudici della sezione Seconda ter scrivono nell’ordinanza che, per quanto riguarda il primo punto, non sussiste più il “periculum”, “essendosi oramai svolte le competizioni previste da detti calendari”. Per quanto riguarda gli altri provvedimenti impugnati, il Collegio spiega che “non paiono avere natura di provvedimenti definitivi” e che “i rischi prospettati circa un’ipotetica cancellazione del gran premio e la riduzione del numero delle scommesse sono paventati in via meramente ipotetica”. In più, “la decisione dell’amministrazione di ridurre il montepremi da euro” non è stata ritenuta “manifestamente illogica o irragionevole, nell’ambito del generale progetto di riforma del settore dei grandi premi”. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password