Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 20:28

Attualità e Politica

26/10/2016 | 15:10

Giochi, Bonaccini (pres. Emilia-Romagna): «Testo unico sulla legalità per contrastare infiltrazioni della criminalità»

facebook twitter google pinterest
Giochi Bonaccini Emilia Romagna

ROMA - «Oggi è una giornata importante perché dall`Emilia-Romagna, regione dal tessuto economico ricco e per questo appetito dalle mafie, si leva un messaggio forte di consapevolezza e assunzione di responsabilità nel contrasto alla criminalità organizzato e a sostegno della legalità». Lo ha detto il presidente della Regione Stefano Bonaccini, dopo l'approvazione del Testo unico sulla legalità, grazie al quale «la Regione si dota di nuovi importanti strumenti di prevenzione e contrasto dell`infiltrazione mafiosa, peraltro puntando su una complessiva semplificazione burocratica». Oggi è stato approvato anche un emendamento bipartisan per inserire una distanza minima di 500 metri dai luoghi sensibili (scuole, impianti sportivi, luoghi di culto) per l`autorizzazione dell`installazione in esercizi commerciali di apparecchi per il gioco lecito. Ora l`impegno della Regione «si indirizzerà alla divulgazione della nuova legge regionale e alla promozione dell`educazione alla legalità». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password