Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

21/11/2016 | 12:52

IGT, nel terzo trimestre 2016 ricavi a 1,2 miliardi di euro (+5%)

facebook twitter google pinterest
IGT terzo trimestre 2016

ROMA - Ricavi per 1.190 milioni di euro nel terzo trimestre del 2016 per IGT. È quanto si legge nel report diffuso oggi dalla compagnia, secondo il quale il dato è migliorato del 5% rispetto allo stesso periodo del 2015. Il margine operativo lordo è stato di 404 milioni di euro (+4%), con la compagnia che ha annunciato un dividendo per gli azionisti da 20 centesimi di dollaro (circa 19 centesimi di euro) per azione. Una crescita guidata dalle solide performance in Nord America e in Italia.

Sala (Ad IGT): «Trimestre in espansione, forte crescita per le lotterie»

«La forte performance nel settore lotterie, una crescita globale delle installazioni e delle vendite delle macchine da gioco hanno contribuito ad un altro trimestre solido per ricavi e di espansione nei profitti». Così, Marco Sala, amministratore delegato di IGT, ha commentato il report finanziario diffuso oggi relativo al terzo trimestre del 2016. «La posizione di leadership di IGT nei segmenti lotterie e gaming machines - ha proseguito - è risultata evidente nei più recenti appuntamenti di settore. I cardini della nostra strategia di crescita sono l’offerta con esperienze coinvolgenti di gioco combinata con le soluzioni tecnologiche, siamo incoraggiati dall’entusiasmo dei clienti per i nostri prodotti innovativi».

«Abbiamo ottenuto una ampia base di crescita nel terzo trimestre e la nostra situazione finanziaria è solida», ha aggiunto Alberto Fornaro, CFO di IGT. «Una accresciuta redditività ci ha permesso di mantenere il nostro indice di leva finanziaria nonostante il pagamento di imposte e interessi nell’ultimo trimestre. Gli ultimi risultati ci lasciano confidenti nel raggiungere il nostro margine operativo corretto per l’intero anno». L’overlook della compagnia per il margine operativo lordo dell’intero 2016 è stato fissato tra gli 1,6 e gli 1,7 miliardi di euro.

In Italia ricavi per 400 milioni di euro (+7%), 2 miliardi di raccolta per il Lotto (+17%)

I ricavi dal mercato italiano per IGT nel terzo trimestre del 2016 sono stati di 426 milioni di dollari, circa 400 milioni di euro, in crescita del 7% rispetto all’analogo periodo del 2015 come si legge nella nota per gli investitori diffusa oggi. Per il Lotto la società ha registrato puntate complessive per 1.967 milioni di euro, il 17% in più sul secondo trimestre 2015. Un risultato a cui contribuisce la crescita della raccolta grazie ai numeri ritardatari. Al netto di questi ultimi, le puntate per il Lotto sono cresciute del 2%. Stabili i Gratta e Vinci, con giocate per 2.091 milioni di euro. I ricavi per i servizi slot e Vlt sono cresciuti dell’8%, mentre per le scommesse sportive il volume delle giocate è migliorato del 7%. Gli utili operativi dell’azienda in Italia nell’ultimo trimestre sono stati di 138 milioni di euro, il 12% in più rispetto all’analogo periodo del 2015.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password