Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 16:01

Attualità e Politica

02/11/2016 | 11:11

Poker e casinò online, in dieci mesi spesi 470 milioni di euro (+20%)

facebook twitter google pinterest
Poker casinò online

ROMA – Poker e casinò online a ottobre registrano una spesa da 50 milioni di euro (+15%), mentre da inizio anno - secondo una stima di Agipronews su dati degli operatori - il totale è di 470 milioni (+20%). I casinò online mostrano ancora una crescita decisa, 39 milioni di spesa nell’ultimo mese (+27%), 350 milioni da inizio anno (+35%). Ancora negativo il bilancio per il poker: i tornei a ottobre segnano una spesa da 5,5 milioni (-11%), da inizio anno è a 58 milioni (-3%). Per il gioco cash tendenza in negativo più accentuata: 5,8 milioni la spesa a ottobre (-15%%), mentre da gennaio il dato è di 60 milioni (-13%).

Casinò online, ottobre: in testa Lottomatica (11,2%), sul podio Microgame (9,1%) e Sisal (9%)

Oltre l’11% del mercato dei casinò online, a ottobre, è in mano a Lottomatica, seguita da Microgame (9,1%), con Sisal (9%) che completa il podio. Quarta posizione per Eurobet con il 7% del totale, mentre Pokerstars è quinto con il 6,4%. Completano la Top Ten William Hill (5,8%), Snai Cogetech e Bwin (entrambe al 5,5% del totale) e 888 (5,4%).

 

Poker a torneo e skill games, ottobre: Pokerstars in testa, seguono Lottomatica e Microgame

Pokerstars raccoglie oltre due terzi della spesa per poker a torneo e altri skill games a ottobre: sul sito della picca si registra il 68% della spesa complessiva. Seconda posizione per Lottomatica (7,2%), subito dietro c’è Microgame (6,1%). Quarta e quinta posizione per Sisal (4,9%) e Snai Cogetech (4,2%).

Poker cash, ottobre: guida Pokerstars (43,2%), crescita per Microgame (16,9%) e Lottomatica (8,3%)

A ottobre la quota di Pokerstars nella spesa per il poker cash è stata del 43,2%, in leggero calo rispetto al 47% di settembre. In crescita invece la quota di Microgame che consolida il secondo posto (16,9% rispetto al 15,7% di settembre), sale anche la percentuale di Lottomatica (dal 7,7 all’8,3%). Buona performance anche per Sisal che conferma il quarto posto salendo dal 5,2% al 6%.

 

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password