Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 16:01

Attualità e Politica

20/10/2016 | 09:47

Giochi, Gdf: «Nel 2015 quasi 6mila interventi. Sequestrate 600 slot e 1.200 punti scommesse clandestini»

facebook twitter google pinterest
gdf controlli giochi

ROMA - Le attività di contrasto al gioco illegale e non autorizzato della Guardia di Finanza, nel 2015 hanno portato all'esecuzione di 5.765 interventi, nel corso dei quali sono state riscontrate 1.711 irregolarità e 1.779 violazioni. È quanto si legge nella relazione del Ministero dell’Economia al Parlamento che accompagna la Nota di aggiornamento al DEF. La GDF ha quindi concluso «641 deleghe d’indagine pervenute dall'Autorità giudiziaria» e, a seguito delle attività di ispezione, ha sottoposto a «sequestro 576 apparecchi e congegni da divertimento e intrattenimento irregolari, nonché 1.224 punti clandestini di raccolta scommesse». I controlli delle fiamme gialle, in particolare hanno riguardato il «fenomeno  della  diffusione  dei  Centri  di trasmissione  dati  (C.T.D.),  canale  privilegiato utilizzato  dagli  allibratori  esteri  sprovvisti di concessione statale e di licenza di Pubblica sicurezza, per la promozione della raccolta in Italia di scommesse». AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password