Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 20:28

Attualità e Politica

03/11/2016 | 10:39

Referendum: per i bookmaker il "no" guadagna terreno, la quota scende a 1,57

facebook twitter google pinterest
referendum scommesse

ROMA - Tra voci e smentite di un possibile rinvio e una situazione in bilico nei sondaggi sulle intenzioni di voto (favorevoli al 34,7%, contrari al 37,6 secondo i dati Emg trasmessi da La7) c'è un orientamento preciso riguardo al referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre: secondo i bookmaker inglesi a vincere sarà il "no". Sempre più convinti i quotisti della sigla Ladbrokes, che da oltre due settimane hanno aperto le scommesse sull'esito della consultazione popolare e monitorano costantemente la situazione. Il "no" è stato sempre favorito e adesso, a poco meno di un mese dal voto, la quota sulla vittoria del parere contrario  è stata ribassata per la seconda volta di fila: era a 1,73 all'apertura delle giocate, a 1,67 lo scorso 28 ottobre, oggi è stata portata a 1,57. Se il "no" guadagna chance, inevitabilmente perde terreno il fronte del "sì", partito a 2,00 nelle scommesse e ora arrivato a 2,25. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password