Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

12/11/2016 | 16:23

Schiavolin (Ad Snai): "I 110 anni di Trenno sono l'emblema di un rapporto strettissimo che lega l'ippica a Milano"

facebook twitter google pinterest
schiavolin ad snai ippodromo milano

ROMA - "I 110 anni di Trenno sono l'emblema di un rapporto strettissimo che lega l'ippica a Milano fin dalla fine dell'Ottocento, un rapporto che noi vogliamo rinnovare. Oggi la città può ritrovarsi in questo splendido impianto non solo in nome dello sport, ma anche della cultura, dell’arte, della musica". Lo ha detto Fabio Schiavolin, ad del Gruppo SNAI, nel corso delle celebrazioni per i 110 anni della Società Trenno, volano storico dell'ippica nazionale, acquisita dal gruppo nel 1986. Una giornata ricca di spettacolo ed emozioni all'Ippodromo di San Siro Galoppo, che ha sancito anche la conclusione della 129ª stagione del galoppo. "Portare Milano all'ippodromo e l'ippodromo ai milanesi è la nostra sfida. - ha aggiunto Schiavolin - Gli oltre 100.000 registrati da marzo a novembre, il 15% in più rispetto alla stagione passata, dicono che siamo sulla strada giusta e testimoniano come questa sia stata la stagione del rilancio e della nuova filosofia del gruppo SNAI, particolarmente attenta all'innovazione e alle nuove tendenze. Noi vogliamo che anche l'ippica entri in questo trend e posso dire fin da ora che quella che si aprirà nel marzo prossimo sarà una nuova, sorprendente avventura".

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password