Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2016 alle ore 10:40

Attualità e Politica

06/07/2016 | 15:08

WGES di Barcellona, Castaldo (Gm Microgame): "Il futuro del business è nell'offerta multicanale"

facebook twitter google pinterest
Barcellona Castaldo Microgame

BARCELLONA - "La durata di un cliente affiliato in un punto vendita è più lunga - addirittura il doppio - di quella di un giocatore online acquisito con i mezzi tradizionali. I costi sono più bassi e quindi i margini più elevati, anche se quel profilo di giocatore produce mediamente meno ricavi perché ha un comportamento più ‘ricreazionale’”.  Queste le dichiarazioni di Marco Castaldo, General Manager di Microgame, intervenuto al WGES (World gaming executive summit) in corso a Barcellona, che ha ricordato come il provider abbia "15 anni di esperienza nel ‘cross channel’ e nell'affiliazione online nei punti vendita. Le aziende che hanno seguito questa strada hanno costruito un business sostenibile, per questo quando parliamo di Omnichannel, l'esperienza ci dice che è fondamentale il canale distributivo". Secondo Castaldo, "La chiave per gestire le diverse tecnologie sta nell'integrazione, quindi occorre ridisegnare la propria piattaforma per andare incontro a questa esigenza. Purtroppo le differenti regole vigenti nelle varie giurisdizioni europee costringono gli operatori a continui aggiornamenti. La regolamentazione, più della tecnologia, rappresenta la vera barriera: in paesi come la Francia, l'accesso a certi prodotti è protetto dal monopolio, in altri - ad esempio l'Italia - vigono sistemi autorizzativi e tecnologici diversi a seconda del gioco. Noi guardiamo al retail come ad un'opportunità, che consente di raggiungere meglio la clientela e fidelizzarla. L'organizzazione è un elemento cruciale: molte compagnie non sono in grado di gestire al meglio le strategie di marketing e l'aspetto commerciale del business". Microgame, ha concluso il General Manager della società, è stata protagonista del gioco on line sin dalla fine degli anni 90 e da cinque anni ha diversificato il proprio business diventando, attraverso Pianeta Scommesse, il principale fornitore indipendente di servizi per agenzie e corner di scommesse.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Snai Telethon

Giochi, Snai e Telethon ancora insieme per la ricerca

06/12/2016 | 10:12 ROMA - Una scommessa di cuore. Senza aspettativa di vincita, ma con la certezza di aver aiutato una buona causa, quella di Telethon e della ricerca sulle malattie genetiche rare. È il significato dell'iniziativa Il gioco...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password