Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2016 alle ore 17:35

Attualità e Politica

08/07/2016 | 08:24

Camera, Commissione Antimafia trasmette relazione su infiltrazioni della criminalità nel gioco

facebook twitter google pinterest
Camera Commissione Antimafia gioco

ROMA - La presidente della Commissione Antimafia, Rosy Bindi, ha trasmesso - in data 7 luglio 2016 - la relazione sulle infiltrazioni mafiose e criminali nel gioco lecito ed illecito, approvata mercoledì scorso all'unanimità dalla Commissione. Ora la conferenza dei Capigruppo di Montecitorio stabilirà il calendario della discussione in Aula, per approvare la relazione come risoluzione. Tra le proposte contenute nel testo, il cui relatore è stato il senatore Stefano Vaccari (PD), ci sono un Daspo della Questura, con la chiusura immediata del punto vendita in caso di pericolo di “diffusione del gioco minorile” e di rischio “concreto” di infiltrazioni della criminalità organizzata, sanzioni penali e amministrative più severe per contrastare il gioco illegale (come "la sospensione e la decadenza dalle concessioni o dalle autorizzazioni"), lo stop ai giocatori "anonimi" nelle sale VLT per tracciare le giocate e combattere i fenomeni di riciclaggio legati al gioco e l’inserimento dei conti di gioco online nell’anagrafe dei conti correnti. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password