Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2016 alle ore 20:21

Attualità e Politica

07/07/2016 | 17:53

Commissione Ue, direttiva antiriciclaggio: chiesta regolamentazione dei provider di gioco

facebook twitter google pinterest
Commissione Ue direttiva antiriciclaggio

ROMA - Gli Stati Membri dovranno impegnarsi a “regolamentare i provider di servizi di gioco”: è una delle modifiche alla direttiva antiriciclaggio comunitaria introdotta nel maggio del 2015, contenute nella proposta adottata in questi giorni dalla Commissione Europea. Le modifiche sono state introdotte per rendere più efficace “la lotta contro l’elusione fiscale, il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo”.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password