Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2016 alle ore 15:08

Attualità e Politica

18/12/2015 | 16:02

Contenziosi tributari, rapporto trimestrale Mef: in aumento ricorsi verso Agenzia dei Monopoli

facebook twitter google pinterest
Contenziosi tributari rapporto trimestrale Mef: in aumento ricorsi verso Agenzia dei Monopoli

ROMA - Ricorsi e appelli nei confronti dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli in aumento nel trimestre luglio-settembre 2015: è quanto si legge nel rapporto del Ministero dell'Economia e delle Finanze, che traccia lo stato del contenzioso tributario. Rispetto al terzo trimestre 2014, il contenzioso verso l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli cresce del 16,87% pari a 55 procedimenti avviati nelle Commissioni Tributarie Provinciali, si legge nel report. Nello stesso periodo crescono di poco anche gli appelli nei confronti dell'Adm (1,52%, pari a 3 ricorsi), che invece vengono presentati alle Commissioni Tributarie Regionali.
In merito all'esito dei procedimenti, precisa ancora il report, "la più alta percentuale di esito favorevole per gli enti impositori" va proprio all’Agenzia delle Dogane e Monopoli "con il 55,42%, il cui valore economico rappresenta il 20,35% delle controversie contro lo stesso ente". Per quanto riguarda gli appelli, infine, "le maggiori percentuali di successo per gli Enti impositori" riguardano ancora l'Adm con il "con il 58,33%, il cui valore economico è di 10,45 
mln di euro (pari al 18,87% del valore complessivo delle controversie contro lo stesso Ente)". FP/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password