Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

03/02/2016 | 16:51

DDL Concorrenza, Commissione Industria: ritirato emendamento Pelino (FI) su tassazione sul margine per scommesse ippiche

facebook twitter google pinterest
DDL Concorrenza Commissione Industria emendamento Pelino FI tassazione margine scommesse ippiche

ROMA - La senatrice Paola Pelino (FI) ha ritirato l'emendamento al DDL Concorrenza - in discussione in Commissione Industria al Senato - che chiedeva l'introduzione della tassazione sul margine per le scommesse ippiche nella misura «del 35 per cento se la raccolta avviene su rete fisica e del 40 per cento se la raccolta avviene a distanza» e di destinare il relativo gettito «per il 65 per cento al finanziamento della filiera ippica e, per la quota restante, ad utile erariale». Intanto «sono arrivati i pareri della commissione Bilancio ai primi dieci articoli, quindi siamo pronti a votare», ha fatto sapere il relatore del provvedimento, Salvatore Tomaselli (PD). MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password