Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/12/2016 alle ore 18:12

Attualità e Politica

06/04/2016 | 16:41

Dl Competitività, Senato: in Commissione Agricoltura emendamenti bipartisan sulla delega al Governo per il rilancio dell'ippica

facebook twitter google pinterest
Dl Competitività Senato Commissione Agricoltura emendamenti ippica

ROMA - Sono diversi gli emendamenti al Collegato agricolo presentati in Commissione Agricoltura al Senato: la senatrice Elena Fattori (M5S) chiede di eliminare dal provvedimento la delega al Governo (da esercitare entro 12 mesi) per il «riordino degli enti, società ed agenzie vigilati dal Mipaaf» e per il «riassetto delle modalità di finanziamento e gestione delle attività di sviluppo e promozione del settore ippico nazionale». 
La senatrice Donno (PD) chiede di «prevedere specifiche disposizioni per garantire l'assenza di conflitti di interesse per i componenti degli organismi» che si occuperanno dell'organizzazione degli eventi ippici, di ripartizione e di rendicontazione delle risorse e dei componenti dell'organo di vigilanza sulla gestione di questi organismi. Il senatore Silvio Lai (PD) ha presentato un emendamento al Collegato agricolo per reintrodurre il libro genealogico delle razze equine sportive alle relative associazioni di allevatori «dotate di personalità giuridica, quando vi siano condizioni compromettenti la tutela della razza e/o il pericolo di salvaguardia della biodiversità delle razze» (misura che era stata soppressa nel passaggio alla Camera). In più, il senatore Nunziante Consiglio (Lega Nord) e il senatore Lucio Tarquinio (CoR) propongono una «conseguente riduzione delle strutture interessate e delle dotazioni organiche del Mipaaf».
Infine, la senatrice Donno (PD) chiede che il Governo non possa procedere con i decreti legislativi in materia senza il parere della Conferenza Stato-Regioni, che ha 45 giorni di tempo dalla data di trasmissione di ciascuno schema di decreto.  MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password