Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/12/2016 alle ore 20:48

Attualità e Politica

04/07/2016 | 18:06

Fusione Gamenet-Intralot: via libera dall’Antitrust

facebook twitter google pinterest
Fusione Gamenet Intralot Antitrust

ROMA - La fusione tra Gamenet e Intralot, annunciata a marzo di quest’anno, ottiene il via libera dell’Antitrust: l’operazione non costituisce o rafforza “una posizione dominante sui mercati interessati, tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza”, si legge nella delibera dell’Autorità per il mercato. La fusione è stata annunciata a marzo, mentre l’accordo definitivo per l’integrazione è stato siglato lo scorso 26 maggio tra il fondo di private equity Trilantic Capital Partners Europe, azionista di maggioranza di Gamenet, ed il Gruppo Intralot. La fusione darà vita a una rete distributiva di circa 750 punti scommesse, che manterranno il brand Intralot, oltre 60 gaming hall di proprietà, circa 8.200 videolotteries e 50.000 AWP, oltre che sulla presenza nel mercato online.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password