Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2016 alle ore 14:05

Attualità e Politica

21/11/2016 | 15:44

Giochi, Astro: "Moneta è pilastro contro illegalità e dipendenza"

facebook twitter google pinterest
Giochi Astro

ROMA - Lo scopo della slot "non è quello di raccogliere di più, né quello di costare di meno a chi la gestisce, ma quello di essere strumento valido per gli obiettivi pubblici per i quali è stata creata. La moneta metallica, su questo fronte, costituisce un pilastro di una scelta ancora valida del legislatore, pensata per introdurre legalità, controllo e gioco sostenibile all’interno di decine di migliaia di bar che sino al 2003 erano ostaggi dei videopoker illegali. Sino al 2010 questa scelta non era in discussione, dopo ha iniziato ad esserlo". Lo ha spiegato l'avvocato Michele Franzoso del Centro studi Astro, sottolineando come "la moneta è stata ed è ancora un baluardo contro il gioco patologico" perchè previene "una spesa di gioco incontrollata e soprattutto un costo di attivazione del gioco elevato: non c’è ricerca di mercato che non confermi che l’uso di monete elettroniche conduca all’aumento dei consumi rispetto al contante". Bisogna quindi "augurarsi che il gestore da un lato e l’utente dall’altro possano ancora avere a che fare con le slot a moneta" che "offrono un intrattenimento strutturato scientificamente", attraverso un prodotto pensato per "dare intrattenimento da adulti, dove la differenza rispetto all’intrattenimento per minori, sta proprio nella diversità strutturale del premio (monete e non peluche), ma non nella 'sostanza' del premio stesso (modesto, limitato, controllato, non incentivante la rincorsa della perdita ed erogato con le medesime monete utilizzate per giocare)". RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password