Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2016 alle ore 14:20

Attualità e Politica

24/11/2015 | 17:15

Giochi, Iaccarino (Adm): “Stop a luoghi comuni: controlli sul 44% degli esercizi e sul 60% degli apparecchi”

facebook twitter google pinterest
Giochi Iaccarino (Adm): “Stop a luoghi comuni: controlli sul 44 degli esercizi e sul 60 degli apparecchi”

ROMA – “Bisogna uscire finalmente dai luoghi comuni. Il territorio è presidiato, e attraverso il lavoro congiunto con le altre forze deputate al controllo, copriamo ogni anno il 44% degli esercizi pubblici che offrono gioco legale e il 60% degli apparecchi collegati alla rete Sogei”.
E’ quanto ha detto Armando Iaccarino, Direttore dell’Ufficio Governo, Accertamento e Riscossione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, nel corso del workshop "In nome della legalità" che si è tenuto oggi a Milano.
“Questo consente di evidenziare anomalie, di dare indicazioni sulle aree di intervento e soprattutto di monitorare l’attività di gioco – ha aggiunto il dirigente dei Monopoli - Interventi che determinino la riduzione dell’area del gioco legale possono mettere a rischio obiettivi importanti, come la tutela del giocatore, la tutela dei minori e soprattutto il contrasto alla criminalità organizzata. L’efficacia delle misure di intervento adottate per il raggiungimento di dati obiettivi, ai quali va necessariamente aggiunto il contrasto alle specifiche forme di dipendenza, non può prescindere dalla conoscenza dei fenomeni sottostanti al settore del gioco e dalla condivisione delle informazioni e delle metodologie di intervento da parte di tutti gli attori istituzionali chiamati a presidiare la materia”.
FP/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse Civitavecchia

Scommesse, Civitavecchia: scoperti tre locali senza licenza

09/12/2016 | 10:45 ROMA - La Polizia di Civitavecchia ha scoperto tre locali che offrivano al pubblico scommesse su eventi sportivi senza autorizzazione e denuncerà il tutto all'autorità giudiziaria, per il reato di frode in competizioni...

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password